News

Paraplegia. Tornare a camminare grazie alla stimolazione midollare

Speranze sempre maggiori per i mielolesi a seguito di esperimenti svolti sugli animali. In prima linea l’École polytechnique fédérale di Losanna e in Italia la scuola S. Anna di Pisa e l’Azienda Ospedaliera Universitaria Pisana. La lesione del midollo spinale è il danneggiamento dei fasci nervosi che corrono lungo la colonna vertebrale a seguito di […]

Diabete: Il pancreas artificiale funziona davvero

Chi soffre di diabete di tipo 1 ultimamente tiene gli occhi puntati su questa innovativa tecnologia che promette di cambiargli la vita. Ma è veramente così? A leggere i risultati di una meta-analisi pubblicati su Lancet Diabetes & Endocrinology sembra che le speranze dei pazienti siano ben riposte. Il pancreas artificiale è un sistema a […]

Da “Tor Vergata” la sperimentazione di una “seconda pelle”

Dal Laboratorio di elettromagnetismo pervasivo dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” nasce la “seconda pelle”, ovvero un chip che avrà il compito di monitorare le ferite chirurgiche con lungo degenza e il decorso di malattie infettive. “Il chip che abbiamo sperimentato – spiega Cecilia Occhiuzzi, ricercatrice che ha partecipato all’analisi – può consentire al […]

Scoperta molecola anti invecchiamento: potrebbe allungare la vita

Nelle foglie di una pianta nota nella medicina tradizionale orientale è stata individuata una particolare molecola in grado di ridurre il declino cellulare associato all’età. Una nuova molecola anti-invecchiamento che, come raccontato sulla rivista Nature Communications, è stata individuata nelle foglia dell’angelica keiskei e avrebbe allungato, come provato in diversi esperimenti di laboratorio, la vita […]

SiNaps: il dispositivo che registra la sinfonia del cervello

SiNaps (Simultaneous Neural Recording Active Pixel Sensor technology), il super-microfono che registra la sinfonia del cervello, è stato realizzato fra Italia e Stati Uniti. Il dispositivo è descritto sulla rivista Biosensors and Bioelectronics dal gruppo dell’Istituto Italiano di Tecnologia (Iit) di Genova coordinato da Luca Berdondini, in collaborazione con gruppi di ricerca dell’univeristà di Harvard e con il sostegno di […]

Alimentazione: laser anti-frode ENEA

Un laser in grado di rilevare in pochi secondi la presenza di sostanze tossiche nei cibi direttamente sui banconi di mercati e supermercati, riuscendo a scoprire la presenza di sostanze tossiche quali l’istamina nel pesce, a causa di una cattiva conservazione, o l’adulterazione del latte in polvere con composti utilizzati generalmente per colle e plastiche come […]

Primi cuori artificiali wireless impiantati in Kazakistan

In Kazakistan sono stati impiantati i primi due cuori artificiali completamente wireless, cioè che si ricaricano senza fili né batterie esterne. Questo eccezionale intervento, oggetto di una pubblicazione scientifica nella rivista americana Journal of Heart and Lung Transplantation, porta la firma anche di un professore italiano, Massimo Massetti, Ordinario di Cardiochirurgia all’Università Cattolica e direttore dell’Area Cardiovascolare della […]

Creato Drone che ripara le buche per strada

Una rivoluzionaria tecnologia promette di riparare le buche stradali in 5 minuti e con risultati duraturi. La soluzione definitiva al problema della manutenzione urbana potrebbe arrivare da Dahir Semenov. Semenov avrebbe progettato un rivoluzionario mezzo speciale che in pochi minuti dovrebbe riuscire a riparare buche di ogni forma e dimensione. Il camion è equipaggiato con una serie […]

AlterEgo, quando la tecnologia ti legge nel pensiero

Pensate se tutti i vostri desideri – o quasi – diventassero realtà; se le vostre richieste fossero esaudite senza neanche aprire bocca. Da qualche anno con il nostro smartphone possiamo conversare, grazie per esempio all’applicazione iSiri che in tempo reale soddisfa le nostre esigenze. Ma se un giorno dovesse capitarci di essere afoni perché la sera prima […]

Il cerotto elettronico con nanotecnologia, per guarire più in fretta e soffrire di meno!

Un metodo innovativo per ridurre i tempi di rigenerazione delle ferite. Grazie ai test effettuati su modelli animali, si è capito che mediante l’uso di un particolare cerotto in cui è installato un generatore di elettricità é possibile rimarginare più velocemente le ferite che hanno difficoltà a rimarginarsi. Fra esse vi sono le ferite croniche da […]

Hyundai Elevate: arriva l’auto che cammina con le “zampe”

La Hyundai Elevate presentata al CES di Las Vegas è il futuristico concept di veicolo su ruote in grado di sollevarsi da terra, grazie a quattro “gambe” meccaniche, e di raggiungere le zone più inaccessibili. Il CES di Las Vegas è la vetrina mondiale nella quale anche i marchi automobilistici si spingono oltre in termini di innovazione e tecnologia. Un […]

La tecnologia delle celle a combustibile

WIDEX EVOKE EC ™ è il primo apparecchio acustico basato sulla tecnologia delle celle a combustibile.  Prende il nome di WIDEX ENERGY CELL ™ e non richiede batterie o prese di corrente per apparecchi acustici convenzionali. Come funziona questa tecnologia delle celle a combustibile? La piccola cella a combustibile all’interno di EVOKE EC riceve energia […]

Il primo pannello solare trasparente:

Il mercato del rinnovabile si prepara ad accogliere un’innovazione dalle potenzialità infinite: i pannelli solari trasparenti costituiti da molecole organiche che assorbono l’energia della luce infrarossa. Proprio perché non invasive alla vista, questi moduli sono sfruttabili su ampia scala, impiegati sia come finestre, ma anche come rivestimenti di attrezzatura specialistiche. In realtà, queste nuove tecnologie rispondono […]

Beethoven e la sordità

Intorno all’età di 26 anni, Beethoven cominciò a sentire un ronzio nelle orecchie. Nel 1800, all’età di 30 anni, scrisse da Vienna a un amico d’infanzia: “Negli ultimi tre anni il mio udito è diventato sempre più debole: un esempio di questa singolare sordità è che in teatro devo avvicinarmi molto all’orchestra per capire gli artisti, […]

Ecco le braccia bioniche: “È un traguardo storico nella medicina”

Nel corso degli anni l’ingegneria ha fatto passi da gigante e oggi, molto probabilmente, sarà possibile gestire una protesi con il semplice uso del pensiero. Si tratta di un dispositivo in grado di interpretare i sottili impulsi elettrici dei muscoli, traducendoli in segnali interpretabili dalle protesi. Per la prima volta un uomo che ha perso entrambi […]

Sony brevetta una lente per scattare le foto con il movimento degli occhi

Grazie a un sensore sulla palpebra, è possibile regolare lo zoom e l’apertura dell’obiettivo. Una lente a contatto fotografica attivabile con un movimento dell’occhio. Basta aprire e chiudere le palpebre per scattare una foto, e poi ci penserà la connessione wireless a inviare l’immagine allo smartphone, o a un altro dispositivo collegato. Si tratta del […]

Il miglior hard disk del mondo è il nostro cervello

Il cervello umano paragonato alla funzionalità di un hard disk. Cosa li accomuna? La memoria. Il cervello umano è caratterizzato da circa 86 miliardi di neuroni, che si combinano in modo tale che ognuno di loro può contribuire a più memorie allo stesso tempo, aumentando esponenzialmente la capacità di memoria del cervello arrivando così a […]

Una meravigliosa fonte di “energia” alternativa: Il cervello umano

La più “straordinaria macchina” dell’Universo consuma come una lampadina. Il cervello umano è veramente straordinario: si stima contenga una rete di 100 miliardi di neuroni, fittamente interconnessi tra loro, che si scambiano messaggi alla velocità di 430 km/ora. Come può essere che questa straordinaria “macchina” consumi mediamente l’energia di una lampadina da 30 Watt ? Artefice […]

HemoLink: un nuovo dispositivo per il prelievo del sangue fai-da-te e senza ago

  La Tasso Inc. di Seattle una start-up americana, attraverso i ricercatori della University of Wisconsin Madison, hanno realizzato HemoLink è un dispositivo di piccole dimensioni che permette  di fare il prelievo del sangue e senza dolore. Questa start-up è stata fondata, dagli stessi ricercatori universitari esperti di microfluidi, ricevendo per quest’idea un finanziamento di […]

Stampanti 3D: la prima vertebra artificiale impiantata su un bambino malato di cancro

E’ la prima volta che succede, una vertebra in titanio, stampata in 3D impiantata in un bambino; L’equipe medica guidata dal dott. Liu Zhongjun, direttore del dipartimento di ortopedia dell’Università di Pechino, ha utilizzato la tecnologia di stampa 3d per sostituire una vertebra essenziale nella spina dorsale di Qin, un ragazzino di 12 anni che, in seguito ad un […]

La stampante 3D che riproduce la cartilagine umana

Il team di ricercatori svedesi Gatenholm, del Wallenberg Wood Science Center, hanno utilizzato speciali stampanti 3D per riprodurre organi e tessuti umani, ideando un bio-inchiostro costituito dalla miscelazione di cellule umane del tessuto cartilagineo, condrociti con minuscole fibre di cellulosa del legno (o prodotta dai batteri) e altre molecole complesse estratte dalle alghe brune. In […]

Attacchi epilettici e convulsioni potrebbero essere prevenute grazie ad un dispositivo elettrico da impiantare nel cervello

I ricercatori, dell’Università di Cambridge, dell’École Nationale Supérieure des Mines e dell’INSERM in Francia,hanno avuto l’idea di impiantare un  dispositivo nel cervello dei topi e quando sono stati rilevati i primi segnali di un attacco epilettico, ha rilasciato una sostanza chimica cerebrale che ha fermato Il processo. I risultati, riportati nella rivista Science Advances, potrebbero […]

ADHEAR: La soluzione rivoluzionaria non chirurgica

  La soluzione per l’udito che stavi cercando finalmente è arrivata! AdHear è stato salutato come particolarmente innovativo proprio perché proviene da un fabbricante da sempre noto per gli impianti: Med-El. Med-El ha ideato una soluzione non chirurgica per le ipoacusie trasmissive, si tratta di un dispositivo acustico adatto sia agli adulti che ai bambini […]

Effetto cocktail party: ecco il filtro del rumore nel nostro cervello

Negli attuali apparecchi acustici i microfoni indirizzati in una certa direzione, sono in grado, di eliminare il rumore di fondo soprattutto dal famoso rumore detto “Cocktail Party” ma non sono in grado di poter riconoscere ed escludere la voce di un interlocutore rispetto ad un altra e rispetto al rumore. Uno studio è riuscito a dimostrare […]